Cucina tradizionale

Presso la Società Agricola Le Ginestre a Pianoro è possibile gustare una prelibata e genuina cucina tradizionale, piatti preparati con grande passione dall’esperto chef Beniamino Baleotti. In particolare lo chef è specializzato nella preparazione di piatti tipici della tradizione emiliana, ricette tramandate dalla nonna Clarice e rielaborate con un pizzico di creatività da Beniamino Baleotti per conferire un tocco di classe in più a ogni piatto proposto. Grazie alle abilità acquisite e alla passione per la cucina lo chef Beniamino Baleotti prepara ogni giorno minestre, pasticci di pasta, pasta fresca ripiena fatta in casa e tante altre specialità. La preparazione della sfoglia per lasagne, tortellini, tortelloni e ravioli viene eseguita rigorosamente a mano, nel rispetto dell’antica tradizione della tiratura della sfoglia con il classico mattarello in legno. Inoltre ciò che rende davvero speciale ogni piatto è il condimento, sughi speciali come quello con agnello e verdure, quello con stracchino e radicchio e il famoso ragù bolognese.

L’uso di materie prime sane e genuine, prodotte dalle terre locali, sono il vero fiore all’occhiello della Società Agricola Le Ginestre, un agriturismo alla continua ricerca della bontà e della qualità. Grazie alla coltivazione biologica la Società Agricola Le Ginestre produce melanzane, zucchine, pomodori e tanti altri prodotti dell’orto, prodotti speciali per preparare sughi e contorni a base di ortaggi di produzione propria.
Nell’ampio menù proposto dalla Società Agricola Le Ginestre non mancano le zuppe di castagne e fungo porcino, gli gnocchi di rapa rossa e salsiccia, gli gnocchi di spinaci e gorgonzola, i tortellini con crema di asparago, le polpettine aromatizzate, le torte salate e tanti altri piatti locali nati da un mix perfetto tra la tradizione emiliana e la cucina Alto-Altesina che porta alla preparazione di piatti con un gusto unico e originale.

No Comments

Post A Comment